Costa Jonica

La linea costiera di fertile terra lavica tra Catania e Acireale è nota come la Riviera dei Ciclopi. Fino a poco tempo fa è stata una zona di villaggi di pescatori, ma il turismo ha dato una spinta tanto che oggi rappresenta una meta di villeggiatura estiva. Ci sono poche spiagge di sabbia, ma molte strutture attrezzature, ristoranti e bar. La costa deve il suo nome ad una leggenda omerica, secondo la quale le imponenti rocce nere che si ergono dal mare - in realtà grandi grossi pezzi di lava solidificata - sono stati gettati dalle Ciclope accecato, Polifemo, nel disperato tentativo di fermare Ulisse in fuga.